sgfb logo

Informarzioni sulla consulenza

 

Difficoltà sul posto di lavoro, problemi in famiglia: una consulenza potrebbe esservi d’aiuto?


La vita ci pone quotidianamente delle sfide, che si tratti di disagi sul posto di lavoro, incomprensioni all’interno della coppia o della famiglia oppure perplessità in caso di disturbi di salute.

In tali situazioni può rivelarsi utile il ricorso all’accompagnamento di un professionista, al fine di alleviare il peso delle sofferenze, chiarire una situazione complessa e individuare nuove vie e possibilità d’intervento che conducano a soluzioni costruttive. Al giorno d’oggi, la consulenza, la supervisione e il coaching sono un dato scontato in molti ambiti, sia nel mondo del lavoro che nella sfera privata.
Ma cosa occorre tenere in considerazione nella ricerca del professionista adatto?

I criteri di scelta possono essere: il sesso e l’età del consulente, la forma di consulenza (ad es. consulenza destinata a singoli, coppie o famiglie, consulenza personale, supervisione, coaching, consulenza in materia di apprendimento, di attività o carriera professionale, consulenza in caso di problemi di salute o di dipendenza), il background e l’esperienza del professionista in materia di consulenza, la qualità del professionista (raccomandazioni del proprio ambiente, d’istituzioni o associazioni mantello), l’investimento personale in termini di tempo, distanza e costi.È consigliabile prendere la decisione di proseguire la consulenza solo in funzione delle esperienze vissute nell’ambito del primo colloquio. Un aiuto importante per giungere a tale decisione è costituito dall’impressione ricevuta. Dal punto di vista del contenuto, la consulenza pone al centro dell’attenzione l’attuale bisogno del cliente. Essa è imperniata sull’obiettivo definito in comune. A seconda dell’esigenza del cliente, il lavoro di consulenza può richiedere una durata più o meno lunga. Discrezione, tutela, accompagnamento, rafforzamento costituiscono gli elementi essenziali del lavoro comune di consulenza tra cliente e consulente.

L’Associazione Svizzera di Consulenza SGfB / Swiss Association for Counselling è l’associazione mantello dei consulenti professionali. Un consulente SGfB è vincolato ai fondamenti etici e alle competenze chiave fissati dall’associazione. 

Il titolo di consulente SGfB attesta un’elevata competenza professionale e metodologica e uno sviluppo continuo della qualità nel lavoro di consulenza grazie alla formazione continua e alla supervisione. Se desiderate una consulenza, qui troverete un elenco dei consulenti affiliati e le Istruzioni che vi aiuteranno a scegliere la forma di consulenza e il consulente presenti nell’elenco. Il sito web offre inoltre a persone curiose e interessate molti altri scorci nel lavoro e negli obiettivi della SGfB.